Media

Il pasticciaccio brutto de “il Giornale”

Il direttore e il vicedirettore de “il Giornale“, Alessandro Sallusti e Nicola Porro, sono indagati dalla procura di Napoli. L’inchiesta è firmata anche dall’ex pm di Potenza (sue le indagini Vallettopoli e sul principe si-fa-per-dire Vittorio Emanuele) Henry John Woodcock. Il sindacato della stampa (la Fnsi) ha protestato per la conseguente perquisizione nella redazione del quotidiano milanese. Per carità, quando la polizia entra in una redazione c’è da preoccuparsi. Ha sempre il sapore di operazione da stato autoritario. Però.

Però vediamo i fatti. Sallusti e Porro sono accusati di aver minacciato la presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, di pubblicare dossier a lei contrari dopo le sue critiche al governo Berlusconi (ma guarda un po’). Vi ricorda qualcosa? A me sì. Per esempio, mi ricorda il trattamento riservato a Dino Boffo, direttore di “Avvenire”. Dopo aver criticato i vizi del premier Berlusconi (ma guarda un po’), l’allora direttore del “Giornale” accusa Boffo di esser un molestatore (vero, c’è una sentenza definitiva) e un omosessuale attenzionato dalle forze dell’ordine (falso, la presunta nota di polizia era una patacca). E mi ricorda il trattamento riservato a Gianfranco Fini dopo il suo allontanamento da Berlusconi (ma guarda un po’) sulla casa di Montecarlo.

Ogni giornale e ogni giornalista è libero di criticare chiunque. Così come è libero di scrivere su commissione di qualche padrone o padrino (io ne ho visti parecchi). Ma non è libero di minacciare nessuno a base di articoli infamanti. Leggete per esempio l’sms che Porro scrive al segretario della Marcegaglia.

“adesso ci divertiamo per venti giorni romperemo il cazzo alla Marcegaglia come pochi al mondo!”

Vi sembra giornalismo, questo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...