Società

Fiom in piazza. Oh chi si rivede, l’operaio

Oggi a Roma manifestazione nazionale della Fiom, il sindacato della Cgil che riunisce i metalmeccanici. Sapete no?, quelli che ancora lavorano nelle fabbriche, tipo Fiat, Indesit, Magneti Marelli. Quelli che stanno in catena di montaggio, spesso dalla mattina presto. Quelli che Marchionni, il signorotto svizzero-canadese a capo della Fiat, vorrebbe ancora più schiavi con i turni di riposo dimezzati e la mensa a fine turno. Perché, non sia mai, che la Fiat faccia qualche bel modello di macchina. Meglio spremere come limoni gli operai ché tanto quelli non protestano e quando lo fanno li chiamano terroristi. Bene, mentre scrivo, nella Capitale è quasi tutto pronto per il corteo che dovrebbe contare almeno mezzo milione di partecipanti. Molti della società civile hanno deciso di partecipare così come alcuni partiti, da Italia dei Valori a Sinistra e libertà (la formazione di Nichi Vendola). E il Pd… il Pd ha deciso di lasciare libertà di scelta ai dirigenti. Se uno vuole ci va, sennò no. Non è uno scherzo, il Partito democratico non sa che fare quando vede un operaio. Beh, con l’industriale riccone ci va a braccetto. Montezemolo? Ma facciamolo premier. Marcegaglia? Ma facciamola ministro. Con i banchieri poi non ne parliamo. Corrado Passera (ve lo assicuro, è il suo cognome, non è un’offesa), capo di Intesa-SanPaolo?  Mah sì, è lui l’uomo della sinistra. Evviva! Festa!

Puzza di morto un Pd così. Puzza quando attacca la Fiom perché vuole ridare dignità all’operaio. Puzza quando sta dalla parte di lor signori, i capi delle ferriere. Puzza quando difende la Cisl dal “vile attacco” di estremisti di sinistra. Poi uno immagina, bombe, razzi, colpi di pistola. No, i “vili attacchi” che ha subìto la Cisl in questi giorni sono i lanci di uova (pericolosissime miscele esplosive) e vernice (potente arma chimica).

Ma… vaffanbicchiere. Io sto con gli operai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...