Politica

Calabria Ora o Istituto Luce?

Sempre più leader, sempre più deciso e vincente“. E poi: “Seduttore delle folle“, “seda gli animi dei contrari in un batter d’occhio“, “la Calabria ai suoi piedi“. E ancora: “Dispensa suggerimenti e impone il suo valore con peculiare genuinità“. Vi starete chiedendo di che cosa si tratta. Un cinegiornale d’annata dell’Istituto Luce sull’ultima impresa del Duce? O l’ultimo bollettino dalla Corea del Nord sul “caro leader” Kim Il Sung? No no, anzi, la copia della Pravda sulla grandezza del comunismo e di “zio Stalin“.

No, sono estratti di alcuni articoli del quotidiano Calabria Ora del 28 gennaio. Il giornale che si era imposto per le sue denunce. Il giornale che si era fatto conoscere per il suo essere controcorrente (anche se fintamente).

E ora, signore e signori del pubblico, ecco a voi Calabria Luce Ora, il nuovo organo ufficiale della Regione, il cantore delle magnifiche e progressive sorti di Peppe Scopelliti e della sua luminosa giunta che sta portando la Calabria alle vette meritate.

Addio vecchia politica. Addio vecchie pastoie di palazzo. Puah. Ora c’è il nostro caro leader. La nostra guida. Leggete cosa scrive Calabria Luce Ora: un “cenno d’intesa comune dei suoi adepti è lesto, quasi impercettibile e un’altra bandiera si solleva nel cielo calabrese. Gli bastan poche proposizioni, qualche locuzione diretta, immediata, un paio di espressioni di disappunto ed il gioco è compiuto. Centro nascite chiuso e nosocomio cittadino da ridimensionare. Questa la sentenza. In fondo è proprio il suo essere immediato, diretto, genuino a rappresentare il suo punto di forza“.

Altro che Loiero. Altro che quegli “antidemocratici” avversari. Il nostro caro leader sa guidare i suoi “adepti” come Mosè gli ebrei in mezzo al Mar Rosso. Come Achille gli achei all’assalto di Troia. Come Gengis Khan i mongoli alla conquista della Cina.

“E’ la figura da leader, che egli incarna appieno, a dettare le sue movenze. Simile ad un prelato su di un pulpito, Scopelliti cerca di arrivare alla gente non solo attraverso un linguaggio piuttosto simile a quello parlato, ma anche sbracciandosi in modo pacato al fine di sentirsi quasi parte integrante della gente che lo ha suffragato”. Benvenuti a Scopellitiland, il favoloso mondo Scopellì (altro che Amelie) descritto e raccontato per voi tutti da Calabria Luce Ora.

E gli avversari? State dicendo quegli antidemocratici dei democratici che remano contro? E va bene, se proprio volete saperlo “rischiano l’estinzione… c’è il fuggi-fuggi… il coordinatore Musi ha espulso Adamo e Bova (sapessi che perdita)”.

Ma rimanete, signore e signori del pubblico, su questi schermi. Altre meravigliose avventure aspettano il nostro caro leader. E tante altre disavventure i loro sciagurati avversari. E tutto sarà ripreso, raccontato, magnificato da Calabria Luce Ora, l’unico giornale autorizzato a scrivere delle imprese del nostro caro leader.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...