Società

I voti del giovedì

I voti del giovedì.

Voto 10 a tutti i rivoltosi della Libia che hanno scelto di lottare contro Gheddafi (voto 0) nonostante i soldi di Silvio Berlusconi per passare con il gruppo dei Responsabili.

Voto 9 al genio che ha inventato il nome Milleproroghe. Il prossimo decreto come si chiamerà? Diecimilabaci?

Voto 8 per il coraggio all’unico che ha comprato il biglietto per il concerto milanese di Mariano Apicella (voto 1). La sua prossima impresa? Comprare un biglietto per il concerto di Valerio Scanu (senza voto).

Voto 7 per l’utilità all’applicazione per smartphone che ci segnala i parcheggi liberi. Così già da casa sappiamo che non ce ne sono.

Voto 6 ai vecchi bacucchi che si innamorano delle badanti (voto 10 per la pazienza). Una vita a nascondere la passione sotto l’ipocrita frase “io e mia moglie ci amiamo da 50 anni” e poi zàcchete, e una tetta fa il miracolo.

Voto 5 ai titolisti dei giornali. Urge fantasia. Siamo stremati da titoli come “Libia nel caos”, “Libia in fiamme”, “Libia sotto choc”.

Voto 4 a Gigi Del Neri. E’ dall’inizio del campionato che cerca e vuole le ali. Ieri, pare sia stato accontentato. Il cuoco gli ha servito quelle di pollo.

Voto 3 per la difficoltà e l’impronunciabilità al nome ‘ndrangheta. I boss avrebbero riunito una commissione bipartisan per il cambio di denominazione. Si chiameranno “Il Terzo Polo”.

Voto 2 all’Onu e all’Unione Europa. Sono utili come una gomma bucata della tua auto il giorno del matrimonio. Il tuo.

Voto 1 a chi ha il bigliettino da visita sempre a portata di mano. A meno che non ti devi rollare una canna e allora voto 10.

Voto 0 alla pubblicità dove si vede gente che fa colazione ben vestita, pettinata, sorridente e con l’alito profumato (questo dalla tv non si sente, ma lo immagini). Ecco, quando invece ti accorgi di essere uno zombie che maledice la vita e quando raggiungere la macchinetta del caffè ti sembra un’impresa degna di una trasvolata oceanica, ecco è in quel momento che ti giri verso la tv e dici: “Ma vaffanculo”.

Annunci

8 thoughts on “I voti del giovedì

  1. Ma che k …. scrivete?i prossimi concerti di Valerio Scanu sono “sold out”, altro che Apicella, il cui unico biglietto è stato acquistato dalle parti di Arcore …

      1. evidentemente non lo conosci e spari k…. Se Scanu fa sold out ci sarà qualche motivo non credi? con questi pregiudizi resterai precario a lungo!

      2. Vedo che voi fan di scanu siete agguerritissime. Calme, non stiamo parlando di Jim Morrison o Jeff Buckley. E poi non usate questo “precario” come dispregiativo. Non tanto per rispetto nei miei confronti (ché io me ne frego) ma dei tanti – ricercatori e professionisti – che si rompono il culo per due soldi.
        Grazie

  2. Non ci vuole “coraggio” a comprare i biglietti per i concerti di Scanu, piuttosto “gradimento” per il giovanissimo cantante e le sue qualità vocali, i suoi “fans” non hanno altre motivazioni, il “coraggio” lo lasciano non solo al “temerario” che ha prenotato un posto per Apicella,ma anche a chi, in giro, ascolta le “stecche” di certi personaggi “di moda” che ragliano come asini …

  3. Prego, ma il termine precario non è stato inteso in senso dispregiativo ma nel senso di quello che il termine vuol dire cioè “senza stabilità”. Relax e vatti a sentire Scanu se puoi, potresti fare un bell’articolo! ahahahah…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...