Società

1 maggio, il concertone pare Sanremo

Poteva essere la Woodstock italiana. Per alcuni anni si è anche avvicinato. Il concertone del primo maggio a piazza San Giovanni a Roma era un grande appuntamento, gratuito, per la musica italiana. La manifestazione musicale più partecipata, sentita, vissuta dell’intero panorama italiano. Era, appunto. Da un po’ di anni ci hanno scippato pure questo simbolo. L’anno scorso ci sono andato, per la seconda e ultima volta credo, e avevo capito come ci fosse qualcosa di stonato. Mi trovavo dentro un grande divertificio dove l’unico obiettivo era sballarsi, cantare cori da stadio, svenire, vomitare o litigare.

Quest’anno rimango perplesso scorrendo i cantanti. Che c’azzecca Gino Paoli? Che c’azzecca Lucio Dalla con la badante Francesco De Gregori? Che c’azzecca l’Orchestra Roma Sinfonietta? Posso capire Luca Barbarossa e anche le celebrazioni per il 150esimo dell’Unità d’Italia.

Mi assale una strana inquietudine. Il palco di San Giovanni sembra, sempre di più ogni anno, il palco del teatro Ariston. Quest’anno ci propineranno pure l’Inno nazionale in apertura e in chiusura, come una convention politica, come un triste congresso di partito.

Si è persa quella voglia di sperimentare, quel desiderio di rompere certi tabù, di infrangere certe convenzioni, anche artistiche. Col tempo si è proceduto a smussare, a inquadrare, a rendere tutto politically correct. L’ultimo ad avere un guizzo è stato Andrea Rivera con la sua giusta requisitoria contro il Vaticano. E’ stato sepolto dalle critiche e accompagnato alla porta. Non si poteva parlare in tv di certe cose.

E allora liberiamo dalla tv il concertone. Così da farlo respirare un po’.

Annunci

One thought on “1 maggio, il concertone pare Sanremo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...