Senza categoria

Berlusconi rapina Tremonti

Oh, neanche il tempo che Giuliano Pisapia si insedi come sindaco di Milano, e già sono segnalati furti da parte di rom, zingari e compagnia puzzolente ai danni di rispettabili borghesi. Un esempio? Silvio Berlusconi ieri sera, di ritorno dalla Romania (un caso? E’ andato a imparare la tecnica dagli zingari rumeni?) ha aspettato che calasse la sera per organizzare un agguato al ministro dell’Economia Giulio Tremonti.

Al grido dio la borsa o la vita“, ha puntato un coltellino che gli ha regalato il primo ministro rumeno. Il povero Giulio ha risposto che non è che avesse molti soldi in borsa. Berlusconi non ha voluto sentire ragioni: “Nevvero, abbiamo perso le elezioni, dobbiamo rimediare, quindi caccia tutto quello che hai!“.

Tremonti, tremante e addolorato, ha tirato fuori il borsello e si è messo a contare: “Uno, due, dieci, venti euro. Toh, ho venti euro“. Silvio non ci è cascato: “Non ci provare, furbastro. Guarda bene, sicuro hai i soldi per una riforma fiscale, per qualche condono e pure per abbassare le tasse ai ricchi. Avanti, guarda meglio se non vuoi ritrovarti con la schiena bucata“.

A quel punto, Giulio ha tirato fuori cento euro. “Ecco” dice “con queste puoi regalare qualche soldo in più a qualche poliziotto“. “Ehi, non fare il simpatico con me” gli ha risposto Berlusconi. Giulio, ormai con le spalle al muro, cercava un modo per liberarsi di quello scocciatore. “Ehi Silvio, guarda, c’è la nipote di Mubarak“. “Dove dove dove??“. E così, approfittando del momento di distrazione, scappò. Con la borsa sotto il braccio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...