Società

Biologico, contrordine compagni

L'E.Coli in discoteca

L’E.Coli, il batterio killer nuovo spauracchio del mondo, si sarebbe diffuso da alcuni germogli di soia coltivati in una fattoria della Germania. Mentre il cetriolo spagnolo esulta, e con loro le donne che lo utilizzano (per le diete, che avete capito?), una domanda inquieta l’Europa: non ci avevate detto che il biologico è salutare? Non ci avevate detto che la dieta vegetariana fa benissimo?

Per chi non lo sapesse, e io non lo sapevo, i germogli di soia sono mangiati da quei vegetariani che hanno bisogno di sostituire le proteine della carne. Che cosa debbono mangiare, ora, non si sa. Anche perché non si capisce come quel batterio si sia evoluto in forma letale proprio su quei germogli.

Io, intanto, vado a farmi un panino al Mac. Così, tanto per prendermi la mia rivincita sui salutisti a tutti i costi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...