Politica

Ministeri al Nord, ecco la verità

Il ministero dell'Interno in trasferta

In esclusiva, questo blog è riuscito ad avere in visione l’accordo raggiunto nella notte fra Popolo della Libertà e Lega sul trasferimento al Nord dei ministeri. Ecco le novità più importanti:

1. Saranno trasferite solo le segretaria under 35, senza figli a carico e, possibilmente, non sposate, con terza di seno e con la lingua fluente. Moooolto fluente.

2. La sede sarà scelta a sorteggio col metodo del rutto libertino. Vale a dire, il sindaco che riesce a dire ruttando la frase “Ma che sei bona segretaria” avrà in dono il ministero.

3. I ministeri da trasferire saranno tre, oppure uno più Cristiano Ronaldo.

4. Tra i ministeri da trasferire, anche il neo ministero per la Ricerca. Del nuovo allenatore dell’Inter.

5. In cambio della perdita di alcuni ministeri, Roma avrà in cambio una guglia del Duomo di Milano, alcuni quintali di pizzoccheri della Valtellina e il lago di Como.

6. La governatrice Renata Polverini ha accettato a una condizione. Che Bossi le porti fuori a passeggio i due pastori maremmani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...