Società

Sbirri fuori controllo

Ma che succede alle forze dell’ordine? Soprattutto, che cosa succede tra le forze dell’ordine? Sarà il primo sole caldo della stagione, sarà lo stress, sarà lo stipendio non propriamente da sceicchi, ma killer in divisa si aggirano per le nostre strade in questi giorni. Altro che strade sicure. A ‘sto punto, richiamateli nelle caserme, per favore. Mi sta meglio non vederli in giro. Ma andiamo con ordine.

Val di Susa, ieri. Dopo aver fatto benzina, un blindato dei Carabinieri parte in retromarcia e uccide una signora. E’ accaduto a Venaria e se non fosse stato per il web nessuno avrebbe osato dire niente. Massì, chi se ne importa di una vecchia. Viva i carabinieri che se non c’erano loro sapete quanti stupratori in giro?

Milano, ieri. Era notte fonda, uomini mezzi ‘mbriachi facevano baccano. Alcuni residenti hanno chiamato la polizia che è intervenuta prontamente… uccidendone uno, Michele Ferrulli, 51 anni. Cioè, ora ci diranno che non è che l’hanno ucciso, è che quello era già mezzo morto per l’alcol, che loro sono andati a prenderlo con gentilezza e in quel momento, toh, è accaduto l’irreparabile. Ma guarda un po’. Come Aldrovandi, ‘st’italiani hanno il vizio di morire ai controlli della polizia. Comunisti!

Nichelino, ieri. Il gruppo musicale dei Punkreas torna in albergo dopo un concerto. Lì ci sono dei carabinieri, parte delle truppe di occupazione della Val Susa dove passerà la mitica Tav (è mitica e basta, lo dicono tutti). Siccome lorsignori erano stanchi e stressati (vuoi mettere?), non sopportavano quei rockettari, pure un po’ brutti. E così mazziate, lacrimogeni e schiaffi. Così imparano a suonare quella musica, il punk. Non possono suonare canzoni migliori come quelle di Gigi D’Alessio che piacciono tanto agli sbirri?

Annunci

2 thoughts on “Sbirri fuori controllo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...