Politica

Giro di Padania, non è giusto fermarlo

Tensioni, ieri, al Giro di Padania

Faccio le solite premesse ché sennò qui rischio il linciaggio. La Lega Nord mi fa schifo, ok? Rappresenta, secondo me, la peggior specie del peggior razzismo e individualismo, frutti malati dell’arricchimento e dell’Occidente. La Padania non esiste tanto che Word me lo sottolinea in rosso. E Renzo Bossi è un cretino (vabbè, non c’entra, ma fa sempre bene ricordarlo). Detto questo, cercare di fermare il Giro ciclistico della Padania è una fesseria.

Lasciamoli nel loro oblio, questi padani, piuttosto. Che si facciano il loro bel Tour, tanto saranno sempre la copia bruttina e in piccolo del Giro d’Italia. Solo a dirlo e a scriverlo ti riempi la bocca, GIRO DI ITALIA.

Tanto i leghisti e i loro accoliti da quattro soldi, di questo sono capaci. Di imitazioni mal riuscite e di pessima qualità. Manco fossero vietnamiti. E c’hanno la loro Miss un po’ sfigata. E c’hanno il loro re un po’ storpio. E c’hanno il loro principe un po’ tocco. E c’hanno la loro nazionale un po’ attempata.

Lasciateli divertire con poco. Dimentichiamoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...