Società

Amanda, come al solito paga il “negro”

“Ehi fratello, sempre il negretto dietro al grilletto, eh?” chiedeva amaro il soldato di colore nel film “Full Metal Jacket” al comandante bianco che gli ordinava di farsi avanti in campo aperto per individuare un cecchino nascosto chissà dove. E’ la prima cosa che mi è venuta in mente quando ho saputo dell’assoluzione di Amanda Knox e Raffaele Sollecito. Pochi lo hanno detto o scritto. L’unico colpevole in questa storia è il “negro” Rudy Guédeé. D’altronde, oltre a essere di colore, non è neanche americano, quindi non può contare su storme di inviati, su media invadenti, su una lobby potente e su una famiglia ricca che si può permettere i migliori avvocati e un jet privato.

Oltre a un’amarezza infinita per questa storia (Meredith chi l’ha ammazzata? Topo Gigio o il pupazzo Gnappo?), rimane l’aspetto ridicolo della giustizia italiana. Che riesce a condannare una persona, Guédé, per concorso di omicidio insieme a due ragazzi. I due ragazzi vengono poi assolti ma Guédé rimane dentro con sentenza definitiva. Ma in concorso con chi, se gli altri sono stati assolti? E’ proprio vero, il culo negro è sempre dietro il grilletto.

Annunci

6 thoughts on “Amanda, come al solito paga il “negro”

  1. Ma Rudy Guédée ha indicato o no in Amanda Knox e Raffaele Sollecito i complici? Io questo non sono riuscita a capirlo, anche perché non ho seguito molto la storia… Suppongo che, dopo quest’assoluzione, la situazione di Guédée cambi: o assolgono anche lui o lo condannano per omicidio e non più concorso in omicidio (cioè ammettono che ha fatto tutto da solo). Oppure resterà in carcere per concorso in omicido compiuto da ignoti (ma questo sarebbe paradossale, mi pare, lui lo dovrebbe sapere bene con chi ha -ammettendo che sia colpevole- ammazzato qualcuno..)?

    1. Lui ha sempre sostenuto che al momento dell’omicidio fosse in bagno ma che ad ammazzare Meredith fu una coppia, che lui non conosceva bene. La cosa insolita è che mai c’è stato un confronto all’americana fra Rudy e Amanda e Sollecito. Non ti pare quantomeno strano? Perché nessuno ha mai pensato di mettere a confronto le due versioni?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...