Società

Grazie Guardia di Finanza

Chiudo l’anno ai veri eroi di questo Stato un po’ buffone, un po’ pagliaccio e un po’ ridicolo che è l’Italia. Uno Stato in cui si crede che pagare le tasse sia un inutile orpello. In cui si pretende (“eh dove sono le strade? E dove le scuole? E dove gli ospedali?”) ma non si dà mai.

Voglio rendere omaggio alla Guardia di Finanza e ai finanzieri che hanno reso possibile, questo anno, accertamenti record da oltre 11 miliardi.

Se il risultato sarà confermato, negli ultimi 6 anni l’amministrazione finanziaria avrà recuperato agli evasori 48,8 miliardi di euro, passando dai 4,3 miliardi del 2006 ai 10,6 dello scorso anno e, appunto, ai potenziali 11,5 del 2011 (+167,4% in sei anni). Un miglioramento continuo che, oltre a essere frutto dell’attività di accertamento e controllo di Entrate, Guardia di Finanza, Dogane e dell’azione di recupero di Equitalia, punta sempre più alla deterrenza.
(Il Sole-24 Ore)

Non c’è che dire. Una vera azione riformatrice di sinistra. Altro che Partito democratico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...