Politica

Catanzaro, Scalzo e la Calabria perduta

C’è una regione, bella come il paradiso, e perduta come l’inferno. In questo posto, la Calabria, ci sono tante persone assoggettata a una minoranza brutta e cattiva che fa parte della ‘ndrangheta. E la viltà della maggioranza delle persone in questo posto è dovuta, e in parte giustificabile, dall’assenza pelosa dello Stato. In questo posto ci sono anche degli eroi, per la verità pochini, che cercano di contrastare la minoranza brutta e cattiva. E poi ci sono altre persone, perbene e preparate, che se ne vanno. Emigrano, studiano, si laureano, lavorano e hanno successo.

Tra questi ultimi c’è anche Salvatore Scalzo, 28 anni. Candidato per il centrosinistra – ma qui il discorso va oltre le coalizioni – al comune di Catanzaro. Se n’è venuto da Bruxelles, dove lavora brillantemente, per cercare di dare una mano alla sua terra. Ora. A 48 ore e passa dal voto, lo scrutinio si è concluso con una lentezza sospettosa. La procura di Catanzaro ha già aperto un fascicolo per brogli.

La mia domanda è: caro Scalzo, ma chi te l’ha fatta fare? Anche tu sei fra quelli che credono davvero di poter salvare la Calabria? Al bando l’ipocrisia, la retorica e i discorsi vuoti. La Calabria non vuole essere salvata. Tant’è vero che, quando finalmente si saprà il risultato, tu risulterai perdente. Come perdenti sono tutti quelli che ci provano a migliorarlo, l’inferno. L’inferno è l’inferno.

A noi calabresi piace sentirci ultimi. Piace sentirci umiliati dal boss di turno, dal politicante di turno, dall’avvocaticchio di turno. Ci piace esser sconfitti dalla storia. Ci piace abbassa la testa. Ci piace sentirci compatiti e compatirci.

Caro Scalzo, non ascoltare me, ma il giornalista de La Stampa Marco Castelnuovo, che oggi su Twitter ti scrive:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...