Senza categoria

Obama peggio di Bush?

Barack Obama non può perdere le prossime elezioni! Barack Obama non può uscire sconfitto nello scontro con uno tipo come Mitt Romney alle prossime elezioni! Barack Obama ha tirato fuori gli Stati Uniti dal pantano in cui l’aveva cacciata George Bush junior e quindi deve vincere le prossime elezioni!

Certo, certo. Quando avrete finito di berciare frasi a caso a favore del primo presidente nero della storia degli Usa, quando avrete finito di biascicare bavosi teoremi ideologici, quando avrete finito di emettere vagiti di filo americanismo solo perché ora c’è un nero al comando, magari parliamo di numeri. Il numero dei morti che stanno facendo i droni del mister president Obama, per esempio.

Non sapete che cosa sono i droni? In pratica sono degli aeroplani telecomandati a distanza e mandati in giro per il mondo a sparecchiare bombe su qualche villaggio in cui lorsignori pensano che ci sia un terrorista. Perché uno è terrorista se lo dicono gli americani, certo. Se loro non lo dicono non è terrorista. Ovvio. Anzi, li proteggono. Li ospitano. Li coccolano. Tanto che il tribunale internazionale dell’Aia, una corte che gli Usa non riconoscono quando non gli fa comodo, ha condannato quello Stato per “terrorismo internazionale” per i fatti del Nicaragua (leggete qui). Hanno ospitato, gli americani, i peggiori ceffi, compresi mafiosi, anticastristi responsabili di dirottamenti aerei e attentati.

Per farla breve, questi droni partono dagli Usa, volano per migliaia di chilometri, individuano il sospettato e lo ammazzano. Così è morto, pare, il numero due di al Qaeda al Libi. Peccato che in teoria nessuno ha giudicato al Libi colpevole di niente (un processo, no?). Peccato che ogni tanto, cioè sempre, insieme all’obiettivo americano muoiano decine di ragazzi, bambini, donne e uomini innocenti. Il solito antiamericanismo? Come no. Forse è antiamericana anche la Nato, lo zerbino della Casa Bianca, che oggi ha chiesto scusa al presidente afgano perché hanno ucciso 18 civili in un bombardamento. Che è come dire: scusateci tanto se ogni tanto spariamo nel mucchio e ogni tanto ci sbagliamo di grosso.

Non importa chi vinca alle prossime elezioni. Gli americani non perderanno mai il vizio di fare come gli pare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...