'ndrangheta

Faida dei boschi, 16 arresti

 Blitz di carabinieri e polizia di Reggio Calabria contro le cosche di ‘ndrangheta dell’alto Ionio reggino, con sedici ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Reggio Calabria nei confronti di altrettanti affiliati alle cosche Ruga – Leuzzi – Vallelonga, attive nei comuni di Monasterace, Caulonia, Stilo, Riace e Stignano. Contestati, a vario titolo, i delitti di associazione mafiosa, detenzione di armi da fuoco, omicidi, intestazione fittizia di beni e altro. L’inchiesta e’ coordinata dalla Dda di Reggio Calabria. (AGI) .

Per tutti quelli che Monasterace è la Svizzera e che l’unico problema è quel sindaco brutto e cattivo che risponde al nome di Maria Carmela Lanzetta e che è lei a rendere cattiva pubblicità a Monasterace e che senza di lei Monasterace sarebbe un bel posto.

Come no

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...