Politica

Matteo Renzi è ok

Matteo Renzi sarà pure appoggiato dalla crema dell’oligarchia italiana e dai portabandiera del conservatorismo nel giornalismo alla Pierluigi Battista. Sarà pure alfiere di idee di inquietante profumo marchionnesco. Sarà pure lontano dall’idea di sinistra che hanno pur validi leader politici come Nichi Vendola.

Ma Renzi è nuovo. Non basta, questo. Ovvio. Ma è finalmente aria fresca, è la finestra aperta in una stanza in cui per decenni si sono combattute guerre puniche fra dalemiani, veltroniani, bersaniani che un po’ erano veltroniani ma un po’ anche dalemiani.

Le primarie e la sfida lanciata da Renzi servirà a far capire l’inconsistenza elettorale di gente come Giuseppe Fioroni e altre cariatidi che per anni hanno vissuto e vivacchiato negli apparati di partito senza mai sottostare alla volontà popolare.

Io non starei con Matteo Renzi mai e poi mai in un paese come, che so, gli Stati Uniti d’Americana e con una sinistra come, che so, quella del Labour inglese.

In questo museo di sale e di mummie che è la sinistra italiana io sto con Matteo Renzi. 

Annunci

2 thoughts on “Matteo Renzi è ok

  1. Caro Ago, pur stimando te e apprezzando questo bel blog devo dirti che io, con Matteo Renzi, non starei nè qui nè in America né in Inghilterra e neppure in Uganda. Lo sbruffoncello sindaco di Firenze in nessuno dei citati paesi sarebbe candidabile in un partito di sinistra. Non gli ho mai sentito dire neanche una mezza cosa che possa dirsi di sinistra. Solo politichese – con l’aggravante di essere un “giovane” – e una sequela impressionante di sciocchezze su lavoro e sindacato.
    Per il resto condivido in pieno il giudizio sul “museo di sale e di mummie che è la sinistra italiana”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...