Senza categoria

La crisi ci fa bene

Image

Più leggo dei dati presunti catastrofici che la crisi avrebbe prodotto sulle abitudini degli italiani, più mi rendo conto che la crisi non ci fa male, tutt’altro. Hai voglia a leggere su Il Sole 24 Ore che l’espressione “decrescita felice” – basta leggere il giornale confindustrino (altro che confindustriale) di oggi – è una stupida utopia. Perché, cari italiani, la realtà è che questa crisi ci sta cambiando profondamente.

Lasciamo stare che siamo meno razzisti – ne è un esempio il logorio della Lega Nord e la calma razionale degli italiani durante il caso Kabobo -, finalmente stiamo iniziando anche a calibrare meglio le nostre priorità. Elenco alcuni dati presi sempre dal Sole 24 Ore di oggi e da altri fonti.

  1. Compriamo sempre più agli hard discount. Che non significa che mangiamo peggio, solo che stiamo imparando che non è necessario spendere tanto per mangiare bene. Dal discount gli stessi prodotti si pagano meno perché i marchi risparmiano sul cosiddetto “packaging”, cioè sostanzialmente sulla confezione. Gran parte del prezzo che paghiamo nei supermarket “normali” è dovuto alle campagne di marketing e pubblicità, non certo dalla qualità.
  2. mangiamo meno carne, meno di una volta ogni due giorni. Bene. L’aumento del consumo di carne ha fatto dell’Occidente un ricettacolo di zombie infartuati. 
  3. compriamo meno auto. Anche meno bici. Bene, oltre che zombie infartuati stiamo diventando sempre più grassi. Un bel po’ di movimento fisico e l’utilizzo dei mezzi pubblici costringono le amministrazione pubbliche locali a investire sul trasporto pubblico e le città a non strozzarsi col traffico.
  4. leggiamo meno giornali. Beh, risparmiare l’euro e venti per leggere 40 pagine di fuffa che lascia spazio a seni decadenti che lascia spazio a pettegolezzi non è solo un dovere economico ma anche morale
  5. stiamo più a casa e passiamo più tempo sui siti porno, come dimostrano i risultati stratosferici dei siti hard. Questa si commenta da sé.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...